Registrazione del dispositivo e licenza

Per registrare un dispositivo remoto all’interno di un Dominio ed associare la relativa licenza (attivazione del Runtime), seguire le istruzioni indicate nel capitolo Prima connessione e registrazione della licenza.

Suggerimento

Il collegamento all’infrastruttura server costa sia a Control Center che a UBIQUITY Runtime un consumo di keepalive pari a 1 kilobyte al minuto.

Identificazione univoca del dispositivo

Durante la registrazione al Dominio, viene creata e memorizzata l’identità del dispositivo su un file chiamato auth.bin in un percorso che varia in base al sistema utilizzato e riportato in tabella

Sistema

Percorso

Windows 7, Embedded Standard 7 e successivi

C:\ProgramData\ASEM\QPlatform\Identity

Windows XP o Embedded Standard 2009 (XPe)

C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\ASEM\QPlatform\Identity

Windows CE (ARM)

\MMCMemory\ASEM\QPlatform\Identity

Windows CE (x86)

\Program Files\ASEM\QPlatform\Identity

Linux

/persistent/data/ASEM/QPlatform/Identity - la cartella è accessibile solo tramite Control Center

Non è possibile trasferire il file identità da un PC ad un altro copiando il file auth.bin, ma è possibile fare un backup del file e ricopiarlo in seguito alla disinstallazione e alla reinstallazione del Runtime o del sistema operativo.

L’unico caso in cui non è possibile effettuare un restore del file d’identità è quando viene sostituito il disco, poiché il PC verrà riconosciuto come una macchina diversa.