Protezione contro il cambio non autorizzato di Dominio

UBIQUITY Router supporta tutti gli standard di sicurezza della piattaforma UBIQUITY. UBIQUITY Router dispone di un livello di sicurezza aggiuntivo che tutela l’installatore e l’utente finale contro possibili tentativi non autorizzati di cambio del Dominio.

Avvenuta la prima registrazione a un Dominio, l’infrastruttura server memorizza l’associazione e impedisce che il medesimo dispositivo hardware possa essere registrato su un dominio diverso senza che venga eseguita la procedura preposta allo spostamento di un dispositivo da un dominio ad un altro (si veda il capitolo Cancellazione e trasferimento di dispositivi.

Il blocco è utile nella specifica condizione in cui il Router sia ripristinato alle condizioni iniziali di fabbrica, con l’intento di evitare l’impiego della procedura corretta.

Un’apposita sequenza di lampeggi dei led del pannello frontale segnala questo specifico stato del sistema e ogni operatività viene bloccata. Si veda il capitolo Segnalazioni e comandi esterni per ulteriori dettagli.

Avvertimento

Il ripristino della funzionalità di un UBIQUITY Router in questo stato richiede il contatto diretto con l’assistenza tecnica.