Installazione Runtime su Debian 10/Ubuntu 20

Passi di installazione (obbligatori)

  1. Effettuare il login come root

    su -l

  2. Installare il pacchetto UbiquityRuntimeSetup:

    Distribuzione

    Comando per l’installazione

    Debian 10

    apt install ./UbiquityRuntimeSetup_Debian10_<version>.deb

    Ubuntu 20

    apt install ./UbiquityRuntimeSetup_Ubuntu20_<version>.deb

I binari del Runtime UBIQUITY dovranno essere installati nella cartella /opt/ASEM/Ubiquity/Runtime/bin.

Passi di installazione (opzionali)

Se si vuole abilitare l’utilizzo remoto della porta seriale, va aggiunto un link simbolico all’interfaccia nel percorso /dev/serial<interface number>. Per esempio, se il sistema ha l’interfaccia seriale /dev/ttyS0, allora si devorà lanciare il seguente comando:

ln -s /dev/ttyS0 /dev/serial0

Esecuzione del Runtime UBIQUITY come servizio

Esecuzione come servizio (systemd)

Creare un file di configurazione la cui estensione è “.service” che includerà tutte le informazioni necessarie per controllare e supervisionare il processo da parte di systemd.

Aprire il proprio editor di testo preferito, poi copiare ed incollare la seguente configurazione

[Unit]
Description=UBIQUITY Runtime service

[Service]
ExecStart=mono /opt/ASEM/Ubiquity/Runtime/bin/UbiquityRuntimeService.exe
Environment="DISPLAY=:0"
Environment="RDP_USERNAME=<username>"
Restart=on-failure

[Install]
WantedBy=multi-user.target

Sostituire il campo <username> in RDP_USERNAME con il nome dell’utente autorizzato all’accesso del server X11. Un utente autorizzato è un utente che può lanciare il comando xhost e riesce a vedere il proprio nome utente nell’output del comando.

Salvare il file di configurazione in /etc/systemd/system/ con un nome la cui estensione è “.service” (p.e. UbiquityRuntimeService.service).

Abilitare lo partenza automatica del processo all’avvio con:

systemctl enable UbiquityRuntimeService

Il servizio può essere avviato con:

systemctl start UbiquityRuntimeService

Il servizio può essere fermato con :

systemctl stop UbiquityRuntimeService

Esecuzione a richiesta

Eseguire il login nella sessione di default (non la sessione ssh) con root oppure un utente che appartiene al gruppo dei sudoers ed eseguire i comandi:

cd /opt/ASEM/Ubiquity/Runtime/bin
sudo mono UbiquityRuntimeService.exe