Control Center Web

All’indirizzo ubiquity.asem.it/controlcenter è possibile accedere alla versione Beta del Control Center Web, che permette, tramite un’intefaccia completamente web, di utilizzare un sotto-insieme delle funzioni disponibili in Control Center.

Requisiti minimi

Per aprire il Control Center Web senza problemi deve essere utilizzato un browser di ultima generazione; Internte Explorer 11 o versioni precedenti non sono supportate.

Per potersi collegare ai propri dispositivi, il browser deve essere in grado di aprire connessioni HTTP uscenti verso la porta TCP 443 ai server dell’infrastruttura UBIQUITY. Per maggiori informazioni, vedere Indirizzi server dell’infrastruttura.

Aggiungere il Control Center Web alla Home Page (solo per Android e iOS)

Per godere appieno delle funzionalità del Control Center Web è possibile aggiungerlo alla schermata iniziale del proprio dispositivo mobile come descritto di seguito.

  1. Aprire il browser (Chrome con Android e Safari con iOS) e caricare il Control Center Web.

  2. Android: Nell’angolo in alto a destra vedrete un’icona con tre punti verticali. Toccare questo pulsante. Se sei riuscito a toccare questo pulsante con successo, avrai alcune opzioni. Quella che si desidera toccare è «Aggiungi alla schermata iniziale».

    iOS Nella parte inferiore dello schermo vedrai un’icona che rappresenta una freccia che sembra cercare di allontanarsi da un quadrato. Toccare questo pulsante. Se si è riusciti a toccare questo pulsante con successo, si avranno alcune opzioni. Quella che si desidera toccare è «Aggiungi alla schermata iniziale».

  3. Ti verrà chiesto di scegliere un nome per l’icona della schermata iniziale.

Ora è disponibile un’icona nella schermata iniziale. Ricordati di aprire il Control Center Web direttamente dall’icona appena creata.

Aprire una sessione di Desktop Remoto

  • Selezionare il dispositivo a cui connettersi.

  • Premere il pulsante Remote Desktop nel riquadro delle proprietà.

Si apre una finestra che mostra il display remoto. Se il vostro monitor è abbastanza grande vedrete il display remoto con un rapporto 1:1, altrimenti se il vostro monitor è più piccolo, il display remoto verrà ridimensionato e adattato allo schermo.

Usare un browser desktop

Nei browser desktop il click sinistro, il click destro, il trascinamento e l’uso della rotellina vengono inviati al dispositivo remoto.

Il Control Center Web cattura i tasti della tastiera locale premuti comprese le combinazioni dei tasti e li invia al dispositivo remoto. Potrebbe accadere che alcuni browser desktop blocchino alcune scorciatoie (ad esempio CTRL+T per aprire una scheda locale e non vengano inviate al dispositivo remoto) e le eseguano solo localmente, perché sono a tutti gli effetti scorciatoie del browser. Se questo accade è necessario utilizzare il modificatore disponibile nella tastiera virtuale.

Attenzione: perché Control Center Web non può conoscere il layout della tastiera remota e presuppone che il layout sia americano, quindi quando si digita un carattere viene inviato il corrispettivo valore del tasto nella tastiera americana. Questo comportamento può far sì che in remoto, se il layout non è americano, venga stampato un simbolo diverso.

Usare il browser di un dispositivo mobile

Le gesture disponibili con i dispositivi con schermo touch sono:

  • Tap Tap = Click sinistro

  • DoubleTap Doppio Tap = Doppio click

  • Press-and-Drag Premere e spostarsi = Trascinamento

  • Press-and-Hold-1s Premere per più di 1s = Click destro

  • Press-and-Drag Pan = Muove il puntatore remoto

  • Pinch Zoom Pinch = Zoom In/Out.

  • Press-and-Drag-2f Pan a due dita = Consente di spostare la finestra di visualizzazione ingrandita.

Barra di navigazione

La barra di navigazione è la barra più in alto e permette la gestione della finestra della connessione remota, in particolare:

  • FitToWindow OriginalSize Passa da «Fit to Window» a «Original Size» e viceversa.

  • changeMonitor Cambia monitor. Si apre un menu a tendina che permette di scegliere quale display remoto visualizzare.

  • changeSession Cambia sessione. Si apre un menu a tendina che permette di scegliere quale sessione remota visualizzare.

Tastiera virtuale

In basso a sinistra è presente l’icona che permette di accedere alla tastiera virtuale.

  • showHideVirtualKeyboard Visualizza/Nascondi la tastiera virtuale.

Risoluzione dei problemi

Se per alcuni motivi non potete effettuare il login e la vostra rete sta utilizzando un server proxy, allora potrebbe esserci un problema con WebSocket. Per essere sicuri che tutto sia corretto aprite l’indirizzo https://websocket.org/echo.html, quindi premete «Connect» e poi «Send». Se tutto funziona potete vedere i messaggi di conferma nel log, altrimenti vi appariranno dei messaggi di errore.